Il giorno in cui la musica (ma non solo) bruciò


Chuck Berry, 1958.
CreditCreditPhoto Illustration by Sean Freeman & Eve Steben for
The New York Times. Source Photograph: Michael Ochs Archives/Getty Images.

Ecco un articolo a mio avviso estremamente importante, scritto molto bene e che affronta a livello artistico, culturale, sociale, tecnico, ma anche etico, la questione (per me cruciale) della conservazione della musica (un discorso ovviamente estendibile anche agli altri media).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...